Stella Cometa Onlus

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Stella Cometa Onlus

VII CONVEGNO "TRA DILUVIO E ARCOBALENO

There are no translations available.

OLTRE IL MURO

INSIEME PER COSTRUIRE UN MONDO SENZA BARRIERE

“Oltre il muro- Insieme per costruire un mondo senza barriere”. E' il titolo del VII convegno "Tra Diluvio e Arcobaleno", promosso  dalla nostra Associazione come risultato di un percorso di educazione alla mondialità, alla pace, alla convivialità delle differenze, al dialogo interreligioso ed ecumenico costruito e realizzato durante l'anno. Nell’auditorium Antonio Guarasci, di fronte ad oltre trecento studenti provenienti da diversi istituti di secondo grado, ad insegnanti e volontari, il direttore della Caritas di Oppido-Palmi, Vincenzo Alampi, ha calamitato i giovani con una autentica testimonianza di vita sull’esperienza di responsabile della baraccopoli e tendopoli di Rosarno, a stretto contatto con i migranti e con i muri culturali della nostra società.

Anche quest’anno abbiamo avuto la conferma di percorrere la strada giusta, guidati dalla stella cometa che ci porta dritti a Gesù per amarlo, servirlo e rendergli grazie attraverso i fratelli più poveri ed emarginati della terra.

Ci sembra doveroso rivolgere un ringraziamento speciale a tutti coloro che collaborano alla realizzazione di attività ed iniziative volte a promuovere la cultura della solidarietà e della convivialità delle differenze: dirigenti scolastici, insegnanti, studenti, volontari, relatori, fondazioni, associazioni, gruppi, movimenti, simpatizzanti, il CSV di Cosenza, le istituzioni.  GRAZIE a tutti voi.

 

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

 

5 x mille

There are no translations available.

COME PUOI AIUTARCI

 

Un’occasione in più per esercitare “l’arte della solidarietà” a favore dei più bisognosi

Carissima/o,
anche quest’anno in occasione della prossima dichiarazione dei redditi sarà possibile sostenere le nostre attività e i nostri progetti scegliendo di destinare il 5 per mille dell'imposta sul reddito delle persone fisiche a favore delle iniziative dell'associazione Cometa onlus

  • NON RICHIEDE ALCUN COSTO DA PARTE TUA
  • NON SOSTITUISCE L’8 PER MILLE
  • ASSICURA SOLIDARIETA’ CONCRETA A TANTI POVERI NEL MONDO

Come verranno utilizzate le risorse del 5 per mille?


L'associazione Stella Cometa onlus sostiene in Kenya l'opera di evangelizzazione, catechesi, carità di  don Battista Cimino, sacerdote fidei donum della diocesi di Cosenza- Bisignano e promuove attività di animazione e di assistenza per gli immigrati ed indigenti della nostra città.

Nel sito è possibile vedere i progetti che saranno sostenuti con quanto raccolto attraverso il 5 per mille.

Come fare per devolvere il tuo 5 per mille a Stella Cometa onlus

Se presenti il Modello 730 o Unico

  1. Compila la scheda sul modello 730 o Unico;
  2. firma nel riquadro indicato come "Sostegno del volontariato...";
  3. indica nel riquadro il codice fiscale di Stella Cometa onlus 98058580782

 

Se non sei tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi

Anche se non devi presentare la dichiarazione dei redditi puoi devolvere a Stella Cometa il tuo 5 per mille:

  1. Compila la scheda fornita insieme al CUD dal tuo datore di lavoro o dall'ente erogatore della pensione, firmando nel riquadro indicato come "Sostegno del volontariato..." e indicando il codice fiscale di Stella Cometa: 98058580782;
  2. inserisci la scheda in una busta chiusa;
  3. scrivi sulla busta "DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF" e indica il tuo cognome, nome e codice fiscale;
  4. consegnala a un ufficio postale (che la riceverà gratuitamente) o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti...).





 

ADOZIONI A DISTANZA

There are no translations available.

 

DI TE MI  FIDO  …… A TE MI AFFIDO

La nostra associazione dal 2004 ad oggi ha proposto ai benefattori vecchi e nuovi l’Adozione di Solidarietà in Africa come gesto solidale per tutti i  progetti che riguardano l’assistenza in diverse sezioni: la salute, la scuola, la disabilità, la promozione della donna, la difesa dei diritti umani. Questo ci è sembrato il modo più libero, efficace e pratico, di intervenire  nella carità e nella promozione. Ringraziamo, soprattutto a nome di don Battista Cimino, quanti in questi anni ci hanno aiutato con offerte libere, consentendoci di realizzare iniziative a favore di migliaia di persone povere: bambini, disabili, ammalati e donne in difficoltà.

Ora riteniamo di essere pronti a proporvi le Adozioni A Distanza attraverso percorsi estremamente semplici.

Puoi adottare un bambino, un ragazzo, una famiglia, un piccolo progetto.

 

L’adozione deve essere costante e duratura nel tempo e serve a sostenere le spese dell’istruzione scolastica, l’alimentazione e le cure sanitarie.

Comincia dalla scuola materna e primaria (Primary School), termina con le scuole secondarie (Secondary School) o con l’università (College) oppure con  la scuola professionale.

Questi i costi:

Read more...
 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

There are no translations available.

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Recita della Coroncina della Divina Misericordia

Ogni venerdì

alle ore 16.30

c/o la cappellina dell'Associazione

 
Banner
There are no translations available.

Lunedì, 09 marzo 2015                                                                                                                                                              Quali sono i compiti del cristiano? Forse mi direte: andare a Messa le domeniche; fare digiuno e astinenza nella Settimana Santa; fare questo… Ma il primo compito del cristiano è ascoltare la Parola di Dio, ascoltare Gesù, perché Lui ci parla e Lui ci salva con la sua Parola. E Lui fa anche più robusta, più forte la nostra fede, con questa Parola. Ascoltare Gesù!

Cerca su StellaCometa